SA1 – 27° corso di scialpinismo – 2020

27° corso di scialpinismo SA1

Per il 2020 la scuola Lagorai organizza il 27° corso di scialpinismo SA1.

È il completamento del corso iniziato nel 2020 e poi interrotto riservato agli allievi iscritti nel 2020.

ATTENZIONE: ulteriori informazioni verranno pubblicate sul sito in base all’evolversi della pandemia Covid-19 in atto.

Direzione

Direttore: Ravanelli Daniele (ISA)
Vicedirettore: Marconi Paolo (INSA)

Regolamento

  • Art. 1 – La Scuola Intersezionale Lagorai indice e organizza il corso di Sci Alpinismo SA1.
  • Art. 2 – Il Corso ha lo scopo di introdurre a questa attività le persone in possesso di buone capacità sciistiche ed inoltre di fornire a coloro che si avvicinano allo Sci Alpinismo quelle cognizioni culturali e tecniche che permettono di godere di tale attività, senza inutili rischi perché in grado di giudicarne i pericoli.
  • Art. 3 – L’iscrizione è aperta a tutti coloro che abbiano compiuto il 16° anno di età, previa compilazione e sottoscrizione della domanda – dichiarazione accompagnata da fototessera. I minori di anni 18 devono presentare la domanda controfirmata dal padre o da chi ne fa le veci. La Direzione si riserva di accettare le iscrizioni e di escludere in ogni momento gli elementi che ritenesse non idonei.
  • Art. 4 – Potranno partecipare al Corso soltanto coloro che presenteranno certificato medico attestante l’idoneità ad attività sportive non agonistiche (valido anche quello agonistico).
  • Art. 5 – Il Direttore del Corso, a suo insindacabile giudizio, potrà escludere dalle lezioni, in qualsiasi momento, gli allievi che ritenesse non completamente capaci o insufficientemente disciplinati.
  • Art. 6 – In qualsiasi circostanza gli allievi sono tenuti ad osservare nei confronti del Direttore e degli Istruttori contegno di stretta dipendenza disciplinare, attenendosi scrupolosamente alle disposizioni loro impartite.
  • Art. 7 – La Direzione adotta ogni precauzione dettata dall’esperienza onde tutelare l’incolumità degli allievi: altresì declina ogni responsabilità di qualsiasi genere per eventuali incidenti che potessero accadere sia durante lo svolgimento dell’attività, che nei trasferimenti con automezzi; con la loro adesione gli allievi assumono per se stessi tutte le conseguenze che potrebbero derivarne.
  • Art. 8 – La Direzione provvede all’Assicurazione contro gli infortuni degli Istruttori, Aspiranti-Istruttori ed Allievi, nonché contro i rischi di Responsabilità Civile.
  • Art. 9 – Sono ammessi al Corso SA2 gli allievi che hanno frequentato con profitto il corso SA1. Eventuali domande di partecipazioni di persone che, pur avendo una discreta attività scialpinistica, non hanno partecipato ad un corso di base (SA1) saranno prese in considerazione solo nell’eventualità di posti disponibili e previa la garanzia di un istruttore della Scuola.
  • Art. 10– I programmi, che potranno prevedere il raggiungimento di qualche cima,non sono però vincolanti e possono essere modificati per motivi di sicurezza anche nel corso della giornata stessa. Per questioni organizzative le date fissate non possono essere variate, pertanto il ritrovo alla partenza avviene con qualsiasi condizione di tempo.
  • Art. 11 – Ad ogni allievo che avrà partecipato a tutte le lezioni, sarà consegnato un Attestato di merito o altri riconoscimenti del caso.